Galleria

Il bestiario di Mr. Fijodor che emerge dalle tele

Questo slideshow richiede JavaScript.

THE PILLOW THEORY è la prima personale di Mr. Fijodor. THE PILLOW THEORY segna anche un cambio importante nello stile dell’artista imperiese, ormai torinese d’adozione.
Non ci sono elefantini rosa!

Soprattutto, le figure immaginarie che compongono il suo bestiario fantastico escono dalle tele, che tele non sono. Fijodor ha usato pannelli di legno, su cui le opere si sviluppano su diversi piani e talvolta spingendosi oltre i confini della tela (che, come detto, tela non è…).

Ci sono goffe creature (tra gorilla e abominevole uomo delle nevi, ma dallo sguardo più bonario che abominevole), draghi allampanati e una balena che si potra in groppa una città con tanto di ruota panoramica. C’è una lumaca che usa una televizione come guscio e poi le tele (quelle che in effetti sono tele vere e proprie), dove crescono conigli-unicorno, galline molto particolari, ciclopi e Nosferatu.
E poi ci sono le magliette, biscotti a tema e cuscini griffati.

Fatevi un giro da Square 23 (via San Massimo 45). C’è tempo fino al 7 maggio.

Galleria

Il viaggio di Orma e il Viandante

Mercoledì 30 marzo 2016, ore 18. SAMO, Torino. Primo appuntamento con CAPTAIN’S LOG, il viaggio di Orma e il Viandante, un progetto di Orma Il Viandante articolato in tre tappe e sette isole. Una storia che si dipana lungo una mappa che prende forma sulle pareti del SAMO.

CAPTAIN’S LOG è il diario di bordo di un giovane pirata e della sua ciurma, la storia di un viaggio alla scoperta del mare e dei luoghi che lo abitano, un viaggio alla scoperta di se stessi. CAPTAIN’S LOG è un racconto autobiografico dove la realtà si fonde con l’immaginazione“.

Citazioni e suggestioni si rincorrono nei disegni di Orma. Si vive l’avventura seguendo la rosa dei venti che si affaccia sulla parete nera del SAMO. Si respira l’avventura avvolti da uno stormo di gabbiani che rimanda a quello celebre di Richard Bach. E nell’immagine di spalle di Orma, il Viandante e la volpe di Borough High Street ci ho visto solo io un rimando al Piccolo Principe?

Un racconto che verrà svelato a tappe. Dopo “Atto primo: prepararsi alla partenza” di mercoledì 30, si salpa ancora: mercoledi 13 Aprile alle 18 con “Atto due: Capitan Orma & la ciurma della Lady Journey” e mercoledi 27 Aprile, sempre alle 18, per “Atto tre: verso l’Isola dei ricordi”.

Qui un piccolo diario di bordo fotografico della prima tappa: