Gec e Br1 in Amichevole

prova2

Br1 e GEC sono due artisti che, legati da una profonda amicizia, condividono un confronto artistico quotidiano da più di dieci anni. Attraverso azioni nello spazio pubblico, il loro lavoro parla alla collettività intesa nel senso più ampio e trasversale possibile.
Nella maggior parte dei casi, l’intervento artistico nasce senza alcuna intermediazione o autorizzazione, essendo frutto di una spiccata attitudine alla pianificazione strategica dell’azione. Si tratta di azioni libere ed improvvise in grado di modificare il paesaggio urbano, in cui l’osservatore si ritrova inconsapevolmente coinvolto nella situazione orchestrata dai due artisti. Altre volte, lo spazio pubblico viene traslato direttamente sul web, dove l’individuo è coinvolto attivamente tramite i social network, diventando protagonista. Tramite open call, viene richiesto di compiere un’azione che andrà ad innescare un processo creativo collettivo, che l’artista sintetizzerà in un’opera che mai sarebbe esistita senza il supporto e la partecipazione diretta della collettività.
Gli artisti propongono una selezione di opere inedite in Amichevole, per Here, che dialogano fra loro con lo spazio della Cavallerizza Reale, attraverso la combinazione di fotografie e quadri.
Le opere resteranno esposte dal 19 al 28 maggio.

Annunci

L’unico Spam che ci piace

artissima vendutaDopo due anni di scorribande fiorentine, Spam approda a Torino – dove ha già lasciato il segno nei gironi di Artissima.

 

Con l’inizio di dicembre avrà/anno modo di presentarsi.

Il 1° dicembre attraverso “TUTTO CIO’ CHE SAI E’ FALSO“, il primo libro di SPAM autoprodotto (250 pagine 400 immagini a colori), scaricabile online, GRATIS.

tutto ciò che sai è falsoCliccando qui.

Il 5 dicembre, dalle 19, sarà tra i 100 artisti, che animeranno la VI edizione di Across Rewriting.

E ovviamente, occhi aperti, in cerca del segno di Spam in giro per la città.