VESOD & REMS da Konsequenz

A4Il primo evento di KNZ Creative Studio dell’anno 2013 vede in scena la coppia Vesod e Rems182.
Due artisti torinesi che daranno vita ad un evento unico: per la prima volta infatti, lo spazio espositivo non sarà gestito in maniera singola da ogni artista. I due dovranno condividere lo spazio per realizzare un’opera a quattro mani: “Vogliamo creare il “Frankenstein”, l’opera perfetta, la nuova era…”, spiegano i KNZ.

Vesod_TW15TVesod nasce nel 1981 a Torino, vive e lavora a Venaria Reale.
Writer dal 1998, dipinge graffiti in Italia e all’estero partecipando ai più importanti eventi del settore, come il Picturin Festival ed il Meeting of Styles.
Dopo aver conseguito la laurea in Matematica, sceglie di intraprendere in modo definitivo la carriera artistica. Segnato dalle opere del padre Dovilio, si avvicina alla tela conciliando diversi mezzi, come lo spray e l’olio. La sua prima personale si è svolta nel 2011 con il titolo “Distopia”. Nel luglio 2012 partecipa a “Beyond the city walls 2012”, mostra collettiva presso il Castello Orsini di Soriano del Cimino (VT) che raccoglie le opere di alcuni tra i migliori artisti contemporanei della Street Art internazionale.

Rems182_'Corn',-acrylic-and-spraypaint-on-wall,-400x300cm_2012Rems182 nasce a Torino nel 1982; pittore, illustratore, graphic designer e aerosol artist.
Avvicinatosi in adolescenza all’areosol art, decide di intraprendere studi artistici presso l’Accademia Albertina di belle Arti di Torino, sviluppando un personale linguaggio pittorico, che si traduce in ritratti e teschi dipinti su carta, tela o muro, sempre di grandi dimensioni e dipinti con una tecnica che comprende l’uso di olio, spray, acrilico e smalti. Parallelamente alla formazione accademica diventa co-fondatore del collettivo artistico Truly Design, con cui approfondisce un percorso legato ai graffiti, portando il gruppo a collocarsi fra i più noti in Italia.

Appuntamento il 16 febbraio 2013 a partire dalle ore 16 negli spazi di Konsequenz Graffiti Shop, in via dei Quartieri 10/A.

Annunci

WASTED TALENTS – 5 semifinalisti

La prima fase di Wasted Talent è giunta al termine, i giudici Blef, Etnik e Hide hanno deciso e la giuria popolare si è espressa.
Aspe, Beso, Orgh, Weed&HaloHalo e Zork sono i cinque semifinalisti della prima edizione di Wasted Talent.

 

 

Le 5 opere selezionate:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ai 5 semifinalisti sarà richiesta un’altra opera da consegnare entro il 23 dicembre 2011: nessun tema, nessuno schema e questa volta le regole le decideranno loro…
Tutto vale, tutto meriterà attenzione: disegno, bozze, sculture, tele, fotografie… insomma, che vinca VERAMENTE il migliore.
Il 7 gennaio 2012, come augurio per un anno ricco di “talenti sprecati”, ci sarà la festa per il vincintore, presso Konsequenz Graffiti Shop in via dei Quartieri 10/a, Torino.
Knz Creative Studio ringrazia tutti i partecipanti per l’alto livello raggiunto in questa prima edizione del concorso.

Contest “cARTelli immobiliari – Street Art Edition” – il video parte II

Vista l’abbondanza di girato in occasione del Graffiti Contest “cARTelli immobiliari – Street Art Edition“, che si è tenuto nell’ambito di Paratissima, venerdì 4 novembre 2011, in piazza Madama Cristina, ecco un secondo video di quella splendida serata.
In questa seconda parte si vedono anche all’opera i giurati Galo e Wens.

WASTED TALENTS

Wasted Talents è un progetto creativo pensato e realizzato da KNZ Creative Studio.
E’ un concorso a tema libero, aperto a tutti, senza nessun limite di età, formazione o provenienza artistica.
Quello che chiediamo è di fare il meglio su un A3, di dimostrare il proprio valore, di farci vedere di che pasta siete fatti: cerchiamo il talento, quello vero, cerchiamo un eroe, vogliamo essere stupiti. Ecco perchè non ci sono limiti: perchè il talento vero non ne ha.

Il progetto ci piace. Qui sotto sono gli stessi KNZ a raccontarvi di cosa si tratta:

Un premio importante: il muro di Konsequenz Graffiti Shop e una murata nell’hall-of-fame KNZ, materiali inclusi.
Solo uno sarà il vincitore.

Wasted Talent è un concorso a tema libero aperto a tutti. Nessun limite.
Ogni partecipante potrà esibire la propria opera versando la quota d’iscrizione di €10.
Le opere devono essere presentate su cartoncino A3, da portare presso Konsequenz Graffiti Shop entro e non oltre il 05 dicembre 2011. I partecipanti dovranno fornire il nominativo da associare all’opera, un indirizzo mail valido e un numero di telefono a cui poter fare riferimento.

Il tema è libero: il meglio, il massimo, il non plus ultra…
Ricerca della perfezione, novità, freschezza: è questa la linea che caratterizza l’evento.

Il 10 dicembre 2011 si scopriranno i 5 semifinalisti, quattro decisi dai giudici e uno deciso dalla giuria popolare: ebbene sì, uno di Loro, lo scegliete voi!
Il voto della giuria popolare avverrà tramite facebook: attraverso la creazione di un album fotografico con tutte le opere, gli utenti potranno esprimere la loro preferenza (“Mi piace”).
I cinque vincitori verranno contattati da KNZ attraverso e-mail o numero di telefono precedentemente fornito.

Ma non è finita!
Ai 5 semifinalisti sarà richiesta un’altra opera da consegnare entro il 20 dicembre 2011: nessun tema, nessuno schema e questa volta le regole le decideranno loro…
Un’opera ancora meglio di quella precedente, il fiore all’occhiello, il sangue del mio sangue!
Tutto vale, tutto meriterà attenzione: disegno, bozze, sculture, tele, fotografie… insomma, che vinca VERAMENTE il migliore.
Il 7 gennaio 2012, come augurio per un anno ricco di “talenti sprecati”, ci sarà la festa per il vincintore, presso Konsequenz Graffiti Shop in via dei Quartieri 10/a, Torino.

Dimostriamo che nessun talento è sprecato, dimostriamoci che è un peccato sprecare il talento.

Ed ecco qui il regolamento.

Se volete saperne di più: WASTED TALENT – Be our Hero

Graffiti Contest “cARTelli immobiliari. Street Art Edition”

cARTelli immobiliari
Street Art Edition

PREMESSA
Per il terzo anno consecutivo Rocca Immobili lega il suo nome a Paratissima, con il progetto “cARTElli immobiliari”, rivisitazione in chiave artistica degli anonimi cartelli “Affittasi” e “Vendesi”.
Il contest dell’edizione 2011 si rivolge principalmente a writers e street artist ed è curato da StreetArTO con il supporto di Konsequenz Graffiti Shop.

CALL FOR PROPOSAL
Lo staff di PARATISSIMA, in stretta collaborazione con StreetArTO, Rocca Immobili e Konsequenz, invita writers, street artist e artisti interessati al progetto ad iscriversi al contest “cARTelli immobiliari. Street Art Edition” per partecipare alla Live Painting Performance ed esporre la propria opera durante Paratissima.

REGOLAMENTO:
–             L’opera, a tema libero, dovrà essere realizzata in piazza Madama Cristina, nella serata di venerdì 4 novembre 2011, tra le ore 20 e le ore 24.
–             Le opere saranno realizzate su pannelli di compensato 50 x 50 cm (la dimensione massima consentita per i cartelli immobiliari).
–             Non vi sono vincoli né di tecnica né di materiali per la realizzazione dell’opera.
–             Tutte le spese di progettazione e realizzazione dell’opera sono a carico dell’artista.
–             Tutte le opere saranno esposte durante Paratissima, la manifestazione di arte contemporanea in programma dal 2 al 6 novembre a San Salvario, Torino.
–             La premiazione si terrà domenica 6 novembre 2011 in piazza Madama Cristina, contestualmente alla Cerimonia di chiusura di Paratissima.
–             Il lavoro selezionato dalla giuria riceverà in premio un buono da 200 euro da utilizzare presso Konsequenz Graffiti Shop.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Iscrizioni entro e non oltre il 30 ottobre 2011, presso Konsequenz Shop, in via dei Quartieri 10/a, Torino), o via mail a StreetArTO scrivendo all’indirizzo: streetarto@gmail.com.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:
–             breve curriculum dell’artista, con dati (nome, cognome, età, recapito telefonico e mail) e indicazioni sulla tecnica che verrà utilizzata per la realizzazione dell’opera.
–             liberatoria firmata (che potrà essere consegnata anche venerdì 4 novembre, prima dell’inizio del contest).

I lavori saranno valutati da una giuria composta da:
Rocca Immobili
StreetArTO
Galo
Wens
ArteSera

LIBERATORIA E INFORMATIVA:
Tutte le opere realizzate saranno di proprietà dell’autore che concederà il diritto di sfruttamento dell’immagine per la pubblicazione delle opere sui siti, sui canali fb e per la produzione dei cARTelli immobiliari di Rocca Immobili. Rocca Immobili potrà riadattare in opportuni formati le opere scelte affinché diventino rielaborazioni creative e artistiche dei cartelli per l’offerta di spazi abitativi e la promozione dei propri immobili.

Di seguito, locandina, flyer e documenti necessari per l’iscrizione al graffiti contest:

Locandina_GraffitiContest

Flyer_GraffitiContest

Modulo_Iscrizioni

Liberatoria