Lascia il tuo segno sull’insegna (del Campus Sanpaolo)

Campus Sanpaolo, il nuovo Campus universitario realizzato da Fabrica Immobiliare SGR S.p.A per conto del Fondo ERASMO nell’ex zona industriale di Borgo San Paolo, sarà inaugurato tra poco meno di un anno. Resta soltanto un’incognita: come sarà l’insegna che accoglierà studenti e residenti?

Per realizzarla Fabrica Immobiliare e Sharing S.r.l. lanciano un contest rivolto ad artisti, grafici e designer, in occasione di Paratissima 2014.

Si tratta di due insegne: una con la scritta “CAMPUS SANPAOLO” (dimensioni 17,56 metri x 1,44 metri), l’altra “ENTRANCE” (dimensioni 10,25 metri x 1,44 metri), disposte a “L”, sui due lati dell’ingresso del campus.

Insegne in scalaAi partecipanti al contest saranno fornite delle riproduzioni in scala 1:10 delle due insegne (si potrà scegliere tra tre diverse disposizioni delle scritte, come da file allegato); dalle ore 19 di venerdì 7 alle ore 12 di domenica 9 novembre, dovrà essere disegnato un bozzetto del lavoro da realizzare sulle due insegne, e durante la cerimonia di chiusura di Paratissima sarà scelto il vincitore, che riceverà un premio di 300 euro.

Tempistiche:

  • per partecipare al contest è necessario iscriversi entro il 30 ottobre, inviando una mail a streetarto@gmail.com, indicando nome e cognome, recapito telefonico e la scelta del modello di cartello sul quale si è deciso di lavorare;
  • il 7 novembre, al termine dell’incontro in cui sarà decretato il vincitore del precedente contest “IdeaTO – Call for Ideas”, per l’allestimento della piazza antistante il Campus, verranno consegnate le riproduzioni in scala delle insegne ai partecipanti;
  • dalle ore 19 del 7 novembre alle ore 12 di domenica 9 novembre sarà possibile realizzare il proprio bozzetto (non vi sono vincoli nell’uso di materiali o colori), lavorando negli spazi di Fabrica allestiti all’interno di Paratissima.

Domenica 9 novembre, in occasione della cerimonia di chiusura di Paratissima, sarà decretato il vincitore del contest (da una giuria composta da un membro di Sharing, un membro di Fabrica e un membro di StreetArTO).

Annunci

We’re back!

Dopo una pausa che è iniziata un po’ prima dell’estate e si è conclusa decisamente molto dopo l’estate, rieccoci!

Prima di guardare all’autunno caldo che ci aspetta, facciamo il punto della situazione.

Nelle ultime settimane si è fatto un gran parlare di Xel: da un lato per il suo lavoro realizzato in occasione del Prix Italia, utilizzato come filo conduttore per raccontare la street art torinese sul sito dell’evento, nella sezione Street Art Stories, dall’altro perché il Sindaco Fassino qualche giorno fa ha ordinato la rimozione di un murales in via Carlo Alberto, sui muri della sede dell’ex Provincia di Torino, salvo poi scoprire che si trattava di un murales dello stesso Xel commissionato dalla Provincia (come racconta QuotidianoPiemontese).

Intanto la Galo Art Gallery ospita fino al 31 ottobre ospita “Slit Personalities” di Mr Penfold & Matthew Knight, mentre da Square 23si è da poco conclusa la personale di Etnik (COD 5005).

Da Amantes è in corso RAID PAINTING, che si chiuderà mercoledì 15 con l’evento RAID PAINTING CROSSING OUT.

10516884_10152623153667976_2526399824794396423_n

Intanto in corso Dante sono apparsi questi tre curiosi personaggi su altrettante cabine telefoniche sopravvissute. Nel Gruppo Facebook StreetArTO, Giulia Avataneo si chiede “qualcuno sa chi fa questi?”. Al momento ancora nessuna risposta.

Stay tuned! Siamo tornati