La natura ribelle

I volti di capi di stato – da Obama a Putin, da Berlusconi alla Regina d’Inghilterra – pendono alla parete dell’Amantes, come quelli di tanti ricercati. La scritta “Wanted” sostituita dal marchio “First Enemy“.
L’altra metà della vetrina di Amantes, allestita da Nero Rebel in occasione di Lastvagito, indica l’unica rivoluzione possibile: quella della natura, che a colpi di piante, palme, erbe ed erbacce abbatte le pompe del petrolio, computer, macchinari e l'”invasore” umano, che se non rallenta per tempo… rischia di “finire impiccato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...